Agenzie di viaggio e turismo: richiesta di prenotazione della denominazione
( Il comune è tenuto a verificare, utilizzando i sistemi informativi messi a disposizione dallo Stato, che la denominazione prescelta non è uguale o simile ad altre adottate da agenzie già operanti sul territorio nazionale, fermo restando che non può, in ogni caso, essere adottata la denominazione di comuni, province o regioni italiane. urn:nir:regione.lombardia:legge:2015-10-01;27~art58 )

Iter

La denominazione richiesta non potrà essere utilizzata se, entro 90 giorni dalla data di prenotazione, non è stata presentata segnalazione certificata di inizio attività di agenzia di viaggio e turismo o per la variazione della denominazione dell'attività di agenzia di viaggio e turismo.

Durata massima del procedimento amministrativo
60 giorni
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Moduli da compilare e documenti da allegare
Richiesta di prenotazione della denominazione di agenzia di viaggio e turismo
Ultimo aggiornamento: 02/11/2018 16:29.43