Contributo per la gestione dell’emergenza coronavirus COVID 19

Dagli uffici

È possibile fornire un contributo per la gestione dell’emergenza coronavirus COVID 19. Per sostenere il Comune di Lonato del Garda  con le donazioni occorre effettuare un bonifico con CAUSALE: "Emergenza COVID 19" sul conto corrente intestato:

COMUNE DI LONATO DEL GARDA – TESORERIA COMUNALE

UNICREDIT SPA - Agenzia di Lonato del Garda - IBAN: IT75S0200854660000100567267

Le donazioni effettuate nell’anno 2020 dalle persone fisiche e dagli enti non commerciali, in favore dello Stato, delle regioni, degli enti locali territoriali, di enti o istituzioni pubbliche, di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute senza scopo di lucro, finalizzate a finanziare gli interventi in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 spetta una detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30%, per un importo non superiore a 30.000 euro.

Per le erogazioni liberali in denaro e in natura a sostegno delle misure di contrasto all’emergenza epidemiologica da COVID-19, effettuate nell’anno 2020 dai soggetti titolari di reddito d’impresa, si applica l’articolo 27 della legge 13 maggio 1999, n. 133. Ai fini dell'imposta regionale sulle attività produttive, le erogazioni liberali di cui al periodo precedente sono deducibili nell'esercizio in cui sono effettuate.

Il Comune di Lonato del Garda si impegna a rendicontare alla cittadinanza quanto ricevuto e come è stato impiegato, salvaguardando in ogni caso il diritto alla privacy di donanti e beneficiari.

Il Sindaco - Roberto Tardani

Ultimo aggiornamento: 07/05/2020 16:05.03