Emergenza Ucraina | Indicazioni per l'Accoglienza

Dall'istituzione
     
  1. ACCOGLIENZA CITTADINI UCRAINI

Tutti coloro che ospitano, a qualsiasi titolo, cittadini ucraini presso un’abitazione sul territorio del Comune di Lonato, sono tenuti ad effettuare la dichiarazione di ospitalità entro le 48 ore dall’entrata sul territorio nazionale presso l’Ufficio Servizi Demografici oppure presso l’Ufficio Protocollo del Comune.

Alla suddetta dichiarazione dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • copia del documento d’identità dell’ospitante (carta d’identità o passaporto in corso di validità) e dell’ospitato (passaporto in corso di validità);
  • copia del titolo di occupazione dell’immobile dell’ospitante (atto di proprietà, contratto di locazione, contratto di comodato).

L’Ufficio Servizi Demografici prenderà in carico le dichiarazioni di ospitalità prevenute e le trasmetterà, a mezzo PEC, alla Questura di Brescia.

Per tutte le informazioni contattare il numero 030 913 92 232.

Scarica qui il modulo di comunicazione di ospitalità oppure scarica dagli allegati. 

 

  1. SOSTEGNO ECONOMICO PER I CITTADINI UCRAINI

Come comunicato nei giorni scorsi su tutti i canali istituzionali, il Comune di Lonato ha indetto una raccolta fondi da destinare al sostegno e all’accoglienza delle famiglie e bambini che arriveranno sul nostro territorio. È possibile effettuare un bonifico sui seguenti conti correnti:

  • CAUSALEemergenza ucraina
     
  •  CONTO CORRENTE COMUNE DI LONATO DEL GARDA – Servizio Tesoreria Comunale

           Banca Unicredit

           IBAN: IT 75 S 02008 54660 000100567267

 

  • CONTO CORRENTE POSTALE COMUNE DI LONATO – Servizio Tesoreria

          IBAN: IT 17 U 07601 11200 000013045257

 

  1. DISPONIBILITÀ DI ALLOGGI PRIVATI PER L’ACCOGLIENZA

È possibile, inoltre, comunicare la propria disponibilità ad ospitare oppure mettere a disposizione alloggi adeguati all’accoglienza segnalando la struttura all’Ufficio Servizi Sociali del Comune.

Per tutte le informazioni contattare il numero 030 913 92 242 oppure 030 913 92 243.

 

  1. PROCEDURA DI ASSISTENZA SANITARIA DI CITTADINI UCRAINI

Si avvisano tutti i cittadini che da oggi è attivo l'hot spot sanitario di ASST Garda presso l'hub vaccinale sito in Lonato del Garda, in via Marchesino, operativo dal lunedì al sabato, dalle ore 14:00 alle ore 17:30 per fornire l'assistenza sanitaria ai cittadini ucraini.

Si invita pertanto a seguire i passaggi riportati:

POSSIEDO CODICE STP:

  • seguire il percorso dedicato all'interno dell'Hub;
  • non deve essere effettuata l'accettazione amministrativa;
  • recarsi direttamente al BOX 13 USCA per effettuare anamnesi e ricezione del modulo per tampone;
  • attendere davanti ai BOX 14 e 15 per eseguire il tampone;
  • attendere l'esito del tampone.

ESITO POSITIVO DEL TAMPONE: attendere indicazioni da parte degli operatori USCA.
ESITO NEGATIVO DEL TAMPONE: si invita ad effettuare la vaccinazione anti Covid.

NON POSSIEDO CODICE STP:

  • effettuare accettazione amministrativa per rilascio STP e tessera sanitaria provvisoria, ove previsto;
  • recarsi al BOX 13 USCA per anamnesi e rilascio consenso per effettuare il tampone;
  • attendere davanti ai BOX 14 e 15 per eseguire il tampone;
  • attendere l'esito del tampone.

ESITO POSITIVO DEL TAMPONE: attendere indicazioni da parte degli operatori USCA.
ESITO NEGATIVO DEL TAMPONE: si invita ad effettuare la vaccinazione anti Covid.

Per eventuali necessità:
📞 Ufficio Servizi Sociali del Comune ai numeri 030 913 92242 - 243 dal lunedì al venerdì;
📞 Numero di assistenza attivo durante il fine settimana +39 366 647 3117.

È possibile prendere visione di tutta l'informativa anche sul sito di ATS Brescia.

 

  1. NUMERO ASSISTENZA DURANTE IL FINE SETTIMANA

Tutti i cittadini che stanno ospitando profughi ucraini che durante il fine settimana (sabato e domenica) sarà attivo il numero da contattare per tutte le esigenze di natura primaria: +39 366 647 3117.

  • servizio trasporto per acquisto di generi alimentari e/o medicinali, per tamponi e/o vaccini;
  • servizio accompagnamento presso uffici per presentazione documenti;
  • raccolta richieste di eventuali necessità; 
  • raccolta segnalazioni di nuovi arrivi di cittadini ucraini sul territorio di Lonato del Garda;
  • richiesta informazioni.

Il numero verrà gestito da una volontaria ucraina, residente a Lonato, in grado di parlare entrambe le lingue (italiano e ucraino) e che ringrazio davvero di cuore  per il tempo che metterà a disposizione per supportare le famiglie durante i fine settimana. 

 

NB: In allegato si rilasciano anche altre informazioni utili per l'ingresso di profughi ucraini in Italia. 

 

Aggiornamento del 31 marzo 2022

Si avvisano tutti i cittadini che stanno ospitando profughi ucraini che è possibile comunicare le proprie necessità agli uffici comunali:

  • beni alimentari
  • farmaci
  • materiale sanitario
  • vestiario
  • beni per l'igiene personale
  • altro

Scarica il modulo allegato da compilare debitamente e restituire in formato cartaceo all'Ufficio Servizi Sociali, oppure in formato digitale mandando una mail all'indirizzo serviziallapersona@comune.lonato.bs.it.

In caso di necessità, contattare il numero 030 91392242-243 e il numero 366 647 3117 attivo durante i fine settimana per le emergenze.

 

 

Ultimo aggiornamento: 31/03/2022 18:28.28