Chiedere il rimborso del pagamento di una sanzione amministrativa

Chiedere il rimborso del pagamento di una sanzione amministrativa

È possibile ottenere il rimborso di una somma erroneamente versata. Può infatti capitare che:

  • si paghi più volte la stessa sanzione amministrativa, per esempio potrebbe essere pagata sia dal conducente che dall'obbligato in solido
  • si versino cifre superiori a quelle realmente dovute, per esempio può accadere con le spese di doppia notifica.

Il proprietario del veicolo può quindi presentare domanda di rimborso della somma versata in eccedenza, allegando idonea documentazione che attesti il pagamento superfluo.

Il richiedente del rimborso deve:

  • coincidere con la persona che ha effettuato il pagamento
  • essere l’intestatario del conto corrente su cui andrà accreditato l’importo.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Io sono: Automobilista
Sezioni: Polizia locale