Chiedere la realizzazione di un'area di carico/scarico merci per attività commerciali e artigianali

Chiedere la realizzazione di un'area di carico/scarico merci per attività commerciali e artigianali

Lo stallo per carico/scarico merci è un'area di sosta riservata ai veicoli che devono effettuare attività di carico e scarico merci in prossimità di edifici con destinazione commerciale o artigianale. 

Nei centri abitati i Comuni possono, con ordinanza del sindaco, prescrivere orari e riservare spazi per i veicoli utilizzati per il carico e lo scarico di cose (Decreto legislativo 30/04/1992, n. 285, art. 7). La sosta è consentita solo temporaneamente per le operazioni di carico e scarico merci.

Gli stalli di sosta devono:

  • essere delimitati da strisce gialle
  • avere l'apposito simbolo dipinto sul terreno
  • essere affiancati dallo spazio libero necessario per aprire lo sportello del veicolo, fare manovra e salire sul marciapiede.

Qualunque attività commerciale, da sola o in gruppo, può quindi chiedere un parcheggio riservato all'attività di carico e scarico merci presentando domanda in Comune.

Il Comune deciderà dove posizionare quest'area che sarà delimitata da linea gialla continua e sarà indicata con l'apposita segnaletica.

Requisiti oggettivi

Per ottenere uno stallo per carico/scarico merci occorre che l'area dove si chiede lo stallo di sosta sia compatibile con la sosta veicolare e non impedisca la circolazione del traffico.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Imprese
Io sono: Imprenditore
Ultimo aggiornamento: 10/07/2018 12:31.33