Taxi

Taxi

Il servizio di taxi ha lo scopo di soddisfare le esigenze del trasporto individuale o di piccoli gruppi di persone. Si rivolge ad una utenza indifferenziata e lo stazionamento avviene in luogo pubblico. Le tariffe sono determinate amministrativamente dagli organi competenti, che stabiliscono anche le modalità del servizio. Il prelevamento dell'utente ovvero l'inizio del servizio avvengono all'interno dell'area comunale o comprensoriale.

I Comuni possono prevedere che i titolari di licenza per il servizio taxi possano svolgere servizi integrativi quali il taxi ad uso collettivo o mediante altre forme di organizzazione del servizio.

Requisiti soggettivi

Per svolgere l'attività è necessario soddisfare i requisiti previsti dalla normativa antimafia e i requisiti morali.

E' inoltre necessario soddisfare i requisiti di onorabilità, di idoneità professionale e finanziaria e di stabilimento (Decreto Ministeriale 25/11/2011).

Requisiti oggettivi

I locali dove si svolge l’attività devono avere una destinazione d’uso compatibile con quella prevista dal piano urbanistico comunale.

Devono essere rispettate le norme e le prescrizioni specifiche dell’attività, per esempio quelle in materia di urbanistica, igiene pubblica, igiene edilizia, tutela ambientale, tutela della salute nei luoghi di lavoro, sicurezza alimentare, regolamenti locali di polizia urbana annonaria.

Approfondimenti

Iscrizione all'Albo conducenti

Per svolgere l'attività è necessario iscriversi all'albo dei conducenti di veicoli o natanti adibiti ad autoservizi pubblici non di linea presso la Camera di Commercio territorialmente competente (Legge 15/01/1992, n. 21, art. 6). Esso è articolato in:

  • conducenti di autovetture
  • conducenti di motocarrozzette
  • conducenti di natanti
  • conducenti di veicoli a trazione animale. 

È ammessa l'iscrizione a più sezioni del ruolo nella stessa Provincia.

Prima di iscriversi all'albo, è necessario sostenere un esame davanti all’apposita commissione regionale che:

  • accerta i requisiti soggettivi, di idoneità e di professionalità necessari per svolgere l'attività
  • verifica la conoscenza geografica e toponomastica del conducente.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Lavoro Imprese
Io sono: Imprenditore