Chiedere la concessione del bonus famiglia

Chiedere la concessione del bonus famiglia

Il bonus famiglia è un contributo di Regione Lombardia pensato per le famiglie in attesa di un figlio e in situazione di vulnerabilità, come previsto dalla Deliberazione della Giunta regionale 26/11/2018, n. 11/859.

L'importo del bonus è di 1.500,00 € per ogni figlio.

In caso di gravidanza il contributo è erogato in due sessioni:

  • 750,00 € entro 60 giorni dalla validazione della domanda
  • 750,00 € entro 30 giorni dalla presentazione del codice fiscale del nascituro.

In caso di figlio in adozione il contributo è erogato in un'unica soluzione entro 60 giorni dalla validazione della domanda.

Per ulteriori informazioni, consulta il sito istituzionale di Regione Lombardia.

Requisiti soggettivi

Per chiedere la concessione del bonus le famiglie con donne in gravidanza devono rispettare questi requisiti:

  • entrambi i genitori devono essere residenti in Lombardia per un periodo continuativo di almeno cinque anni
  • avere ISEE ordinario o corrente, in corso di validità, inferiore a 22.000,00 €
  • non essere titolare di altre agevolazioni o contributi attivati a livello comunale o nazionale a sostegno della natalità
  • possedere la scheda di vulnerabilità rilasciata su carta intestata dal proprio Comune, ambito, centro di aiuto o consultorio
  • possedere i documenti che attestino lo stato di gravidanza.

Per chiedere la concessione del bonus le famiglie adottive devono rispettare questi requisiti:

  • entrambi i genitori devono essere residenti in Lombardia per un periodo continuativo di almeno cinque anni
  • avere ISEE ordinario o corrente, in corso di validità, inferiore a 22.000,00 €
  • possedere una sentenza di adozione del minore o un decreto di collocamento in famiglia, con data successiva al 1° gennaio 2019.

Possono accedere al bando anche le gestanti minorenni se rappresentate da un tutore.

Il richiedente dovrà inoltre essere titolare di un conto corrente postale o bancario.

Approfondimenti

Incompatibilità e compatibilità con altri bonus

Il bonus famiglia è alternativo alla misura "bonus bebè" previsto dalla Legge 31/12/2018, n. 145.

Possono coesistere, per la stessa persona e la stessa gravidanza, sia l'accesso al bonus famiglia sia l'accesso al "bonus mamme domani".

Presentazione della domanda

Le domande per la concessione del bonus possono essere presentate dalle ore 10:00 del 16 gennaio 2019.

La compilazione, l’inoltro e la gestione delle domande avvengono esclusivamente in via informatica accedendo al sito www.siage.regione.lombardia.it, dove si trova anche una guida completa alla compilazione e l’indicazione relativa all'assistenza.

In Comune di Lonato del Garda…

La compilazione della pratica ed il suo invio viene fatta da un centro autorizzato di assistenza fiscale, presso l'ufficio servizi sociali il lunedi dalle ore 9:00 alle ore 11:00 ed il giovedi dalle ore 14:00 alle ore 16:00.

Per prenotare un appuntamento contattare il numero 03091392242

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Famiglia
Sezioni: Servizi sociali
Ultimo aggiornamento: 05/09/2019 10:20.03