Accedere alla definizione agevolata (rottamazione-ter) di tributi locali o sanzioni

Accedere alla definizione agevolata

La definizione agevolata prevede la possibilità di estinguere i debiti iscritti a ruolo contenuti nelle cartelle di pagamento dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017, versando le somme dovute senza corrispondere le sanzioni o gli interessi di mora.

La rottamazione-ter, prevista dal Decreto legge 30/04/2019, n. 34, art. 15 è stata estesa ai tributi e alle sanzioni degli enti locali a patto che l'amministrazione aderisca alla misura con delibera del consiglio comunale.

Ogni ente definisce quali tributi e sanzioni possono essere oggetto di definizione agevolata e ne stabilisce il numero di rate e la relativa scadenza.

 

Requisiti oggettivi

La definizione agevolata riguarda esclusivamente gli importi dovuti al Comune di Lonato del Garda ingiunti al debitore entro il 31 dicembre 2017

Approfondimenti

Le sanzioni del codice della strada

L'applicazione della definizione agevolata per le sanzioni da Codice della strada si applica solo agli interessi ed alle maggiorazioni semestrali,  previste dalla Legge 24/11/1981, n. 689, art. 27.

In Comune di Lonato del Garda…

è prevista la definizione agevolata ai seguenti tributi locali:

  • imposta comunale sugli immobili (ICI)
  • imposta municipale propria (IMU)
  • tassa sui rifiuti
  • imposta di soggiorno
  • imposta di pubblicità
  • diritti sulle pubbliche affissioni
  • tassa per l'occupazione del suolo pubblico.

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Tasse
Ultimo aggiornamento: 24/09/2019 23:38.17