Carta di identità - richiesta

Classificazione
Livello di Informatizzazione attuale: 
Informativo
Descrizione: 
E' il documento di riconoscimento personale necessario per dimostrare la propria identità.
Il documento può essere richiesto dalle persone residenti nel Comune indipendentemente dalla loro età anagrafica così come stabilito dal Decreto Legge 13 maggio 2011, n. 70 (convertito in Legge n. 106 del 12 luglio 2011).
Durata:
- 3 anni, per i minori di 3 anni
- 5 anni, nella fascia di età 3-18 anni
- 10 anni, per i maggiorenni. 
 
La carta d'identità può essere rilasciata con validità per l'espatrio (per l'ingresso nei paesi della Comunità Europea e del bacino del mediterraneo consultare il sito della Polizia di stato).
Qualora l’interessato con figli minori, sia separato oppure divorziato, è necessario il consenso dell’ex coniuge o l’Autorizzazione del Giudice Tutelare c/o la Pretura di Brescia.
 
In caso di cittadini stranieri – il documento in questo caso non è valido per l’espatrio – è necessario portare anche il permesso di soggiorno e il passaporto validi.
 
IL PROVVEDIMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE NON PUÒ ESSERE SOSTITUITO DA UNA DICHIARAZIONE DELL’INTERESSATO E IL PROCEDIMENTO PUÒ CONCLUDERSI CON IL SILENZIO ASSENSO DELL’AMMINISTRAZIONE.
 
RIFERIMENTI NORMATIVI
Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza
Decreto Legge n. 112 del 24 giugno 2008
Decreto Legge n. 70 del 13 maggio 2011
 
 
Adempimenti: 
Rilascio del documento a persona maggiorenne:
  • firma della Carta d’identità allo sportello Anagrafe da parte dell’interessato,
  • consegna di n. 2 fotografie formato tessera uguali e recenti,
  • restituzione eventuale documento scaduto o deteriorato (o di regolare denuncia di furto o smarrimento),
  • pagamento della somma di € 5,42 (e della penale di € 5,16 in caso di smarrimento);
Rilascio del documento a persona minorenne:
  • firma di entrambi i genitori (necessaria ai fini della validità per l’espatrio)
  • firma della Carta d’identità da parte dell’interessato a partire dai 12 anni di età.
 
 
Costi: 
€ 5,42 per rilascio del documento (€ 10,58 in caso di duplicato)
 
MODALITÀ PER L’EFFETTUAZIONE DEI PAGAMENTI EVENTUALMENTE NECESSARI:
Versamento in contanti direttamente allo sportello.
 
 
Tempi: 
Maggiorenni: IMMEDIATO
Minorenni: Rilascio vincolato alla acquisizione della firma dei genitori.
 
TERMINE FISSATO DALLA NORMATIVA PER LA CONCLUSIONE CON L’ADOZIONE DI UN PROVVEDIMENTO ESPRESSO E OGNI ALTRO TERMINE PROCEDIMENTALE RILEVANTE:
Immediatamente.
 
 
Note: 
MODALITA’ CON LE QUALI GLI INTERESSATI POSSONO OTTENERE LE INFORMAZIONI RELATIVE AI PROCEDIMENTI IN CORSO CHE LI RIGUARDINO:
- Direttamente allo sportello
- Contatto telefonico
- e-mail
 
STRUMENTI DI TUTELA, AMMINISTRATIVA E GIURISDIZIONALE, RICONOSCIUTI DALLA LEGGE IN FAVORE DELL’INTERESSATO, NEL CORSO DEL PROCEDIMENTO E NEI CONFRONTI DEL PROVVEDIMENTO FINALE OVVERO NEI CASI DI ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO OLTRE IL TERMINE PREDETERMINATO PER LA SUA CONCLUSIONE E MODI PER ATTIVARLI:
Ricorso al Tar, ricorso al Giudice di pace.
 
 
Riferimenti: 
Responsabile: Paola Comencini
Mail: servizidemografici@comune.lonato.bs.it
Telefono: 030.91392233
Fax: 030.91392272