Iniziative a sostegno degli inquilini morosi incolpevoli

AVVISO PUBBLICO - Attuazione delle iniziative a sostegno degli inquilini morosi incolpevoli e dgr 5644/2016, dgc 184/2016 e d.m. 30/03/2016

Premessa: la contingente e prolungata crisi economica ha prodotto effetti negativi sul lavoro e dunque sull’occupazione incidendo negativamente sulle famiglie ed in modo particolare su quelle a basso reddito che abitano alloggi in affitto sul libero mercato della locazione.
Destinatari: le misure sono rivolte ai nuclei familiari residenti nel Comune che hanno una intimazione di sfratto per morosità con citazione per la convalida e che si trovano in situazioni di “morosità incolpevole” derivante da perdita o consistente riduzione della capacità reddituale riconducibile ad una delle seguenti cause (Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 30 marzo 2016):
a. licenziamento
b. mobilità
c. cassa integrazione
d. mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipici
e. accordi aziendali e sindacali con riduzione dell’orario di lavoro
f. cessazione di attività professionale o di impresa
g. malattia grave
h. infortunio o decesso di un componente del nucleo familiare che abbia comportato la riduzione del reddito
La misura è destinata agili inquilini di alloggi locati con contratti di libero mercato. La consistente riduzione di reddito è verificata direttamente dagli assistenti sociali comunali con riferimento alle voci sopra riportate.

Modalità di presentazione delle domande: le istanze di accesso ai benefici sopra descritti devono essere presentate al Servizio Sociale di Lonato del Garda, Piazza Martiri della Libertà 12 – Piano seminterrato previo appuntamento telefonico al numero 03091392241. Le domande verranno ammesse, in presenza dei requisiti richiesti, fino ad esaurimento dei fondi con riferimento alla data di protocollazione delle stesse.

AllegatoDimensione
PDF icon Avviso Pubblico41.48 KB