Iscrizioni aperte per la Scuola civica di canto corale

Data: 
Giovedì, 7 Settembre, 2017
Tipologia: 
Comunicati di servizio
Comunicato: 

La musica e il canto aiutano i ragazzi a crescere in armonia e a esprimere le loro sensazioni. Cantare, in particolare, migliora lo sviluppo fisico, mentale e sociale, aiuta a respirare meglio, a liberare la mente e a rilassarsi, e rende anche più felici. Insomma per i ragazzi cantare è un vero toccasana. Ancora di più se tale attività è praticata in gruppo, condividendo le emozioni e le soddisfazioni del bel canto.

Tutto questo è possibile presso la Scuola civica di canto corale Città di Lonato del Garda, un progetto culturale che taglia quest’anno il traguardo della dodicesima stagione. I corsi ripartono a settembre, sotto la guida dell’insegnante e direttrice della scuola Donatella Gallerini, soprano, diplomata in pianoforte.

«L’obiettivo della scuola – spiega la maestra Donatella Gallerini – è di insegnare ai bambini e ragazzi tra i 6 e i 18 anni le basi e la passione per il bel canto, con un repertorio che spazia dal sacro al profano».

«Si rinnova l’esperienza della Scuola civica di canto corale per tanti allievi – afferma il vicesindaco e assessore alla Cultura Nicola Bianchi – e ci auguriamo che nuovi ragazzi prendano parte a questa avventura, che il Comune sostiene da ormai dodici anni e che crediamo sia un’opportunità formativa importante per i più giovani. Il coro della scuola allieta la comunità in alcuni concerti durante l’anno, eventi sempre molto apprezzati e partecipati. Desidero quindi ringraziare, a nome dell’amministrazione, l’insegnante Donatella Gallerini per il mirabile lavoro educativo svolto in questi anni a Lonato».

Chi desidera far parte della scuola di canto, può iscriversi all’audizione che si terrà presso la Sala della musica in Palazzo Zambelli (sede della Biblioteca comunale, in via Zambelli 22), dove si terranno le lezioni di canto. Il giorno dell’audizione è fissato per venerdì 22 settembre dalle 15 alle 16. In caso non si potesse partecipare in quella data, si concorderà con l’insegnante un altro momento di ascolto.

Per iscriversi alla scuola basta contattare l’Ufficio Cultura entro il 19 settembre (tel. 030.91392247).